Settore Automotive

Sistemi di visione

Il settore automotive

Il settore automotive è diventato ormai un mercato incredibilmente complesso e fortemente concorrenziale, partendo dalle sempre più elevate esigenze del consumatore finale per le questioni più estetiche, le “comodità”, sia per quelle più performanti dal punto di vista tecnico e meccanico.

Non si deve pensare nemmeno per un secondo all’importanza della qualità della produzione in questo settore e nemmeno alle motivazioni alla base di questa importanza: sicurezza (sia del conducente che di tutti), standard sulle emissioni, fino al più logico funzionamento della vettura.

È un mercato internazionale e la produzione è sempre più decentrata e qui l’esperienza internazionale di VISION gioca un ruolo fondamentale, è anche uno dei settori che sta più venendo coinvolto dallo sviluppo tecnologico e costantemente soggetto a rivoluzioni anche per motivi prettamente ecologici. In questo caso il nostro ruolo di ricercatori può aiutare a sviluppare nuove soluzioni per i bisogni del cliente.

  • Controlli qualità e dimensionali in linea e fuori linea su vari componenti (guida valvole, cilindri freni, viteria, rondelle, iniettori e minuterie varie)
  • Controllo colori raccordi per tubi carburante
  • Testing qualità per i pneumatici

Da 30 anni creiamo sistemi di visione artificiale nel settore automotive.

In cosa consiste esattamente il controllo qualità in questo settore? Se si pensa al sistema che definisce e costituisce una vettura non si può prescindere la perfezione di valvole, cilindri freni, rondelle, pneumatici e iniettori. A quali conseguenze sulla sicurezza del veicolo si andrebbe incontro?

VISION opera anche in questo ambito: garantire la qualità dei singoli pezzi che vanno a definire le caratteristiche strutturali e di sicurezza dell’autovettura. In particolare parliamo di controlli della superficie, controlli di presenza e assenza parti, conteggi, verifica di colori, raccordi per i tubi del carburante.

Nel settore automotive il controllo di qualità si sviluppa in stretta correlazione con il settore custom. Spesso le minuterie come viti, bulloni e dadi sono infatti componenti di automobili o motocicli.
Assicurare l’integrità degli elementi custom corrisponde quindi anche a garantire l’integrità delle parti dei mezzi di trasporto.
Per fare un esempio concreto tra i tanti possibili, a VISION realizziamo il controllo qualità di magneti che nel 70% dei casi trovano applicazione in contesti dedicati all’automotive.

Il settore automotive è diventato ormai un mercato incredibilmente complesso e fortemente concorrenziale, partendo dalle sempre più elevate esigenze del consumatore finale per le questioni più estetiche, le “comodità”, sia per quelle più performanti dal punto di vista tecnico e meccanico.

Non si deve pensare nemmeno per un secondo all’importanza della qualità della produzione in questo settore e nemmeno alle motivazioni alla base di questa importanza: sicurezza (sia del conducente che di tutti), standard sulle emissioni, fino al più logico funzionamento della vettura.

È un mercato internazionale e la produzione è sempre più decentrata e qui l’esperienza internazionale di VISION gioca un ruolo fondamentale, è anche uno dei settori che sta più venendo coinvolto dallo sviluppo tecnologico e costantemente soggetto a rivoluzioni anche per motivi prettamente ecologici. In questo caso il nostro ruolo di ricercatori può aiutare a sviluppare nuove soluzioni per i bisogni del cliente.

  • Controlli qualità e dimensionali in linea e fuori linea su vari componenti (guida valvole, cilindri freni, viteria, rondelle, iniettori e minuterie varie)
  • Controllo colori raccordi per tubi carburante

Da 30 anni creiamo sistemi di visione artificiale nel settore automotive.

In cosa consiste esattamente il controllo qualità in questo settore? Se si pensa al sistema che definisce e costituisce una vettura non si può prescindere la perfezione di valvole, cilindri freni, rondelle e iniettori. A quali conseguenze sulla sicurezza del veicolo si andrebbe incontro?

VISION opera anche in questo ambito: garantire la qualità dei singoli pezzi che vanno a definire le caratteristiche strutturali e di sicurezza dell’autovettura. In particolare parliamo di controlli della superficie, controlli di presenza e assenza parti, conteggi, verifica di colori, raccordi per i tubi del carburante.

Nel settore automotive il controllo di qualità si sviluppa in stretta correlazione con il settore custom. Spesso le minuterie come viti, bulloni e dadi sono infatti componenti di automobili o motocicli.
Assicurare l’integrità degli elementi custom corrisponde quindi anche a garantire l’integrità delle parti dei mezzi di trasporto.
Per fare un esempio concreto tra i tanti possibili, a VISION realizziamo il controllo qualità di magneti che nel 70% dei casi trovano applicazione in contesti dedicati all’automotive.