Automotive

vision system

automotive

The automotive sector has become an incredibly complex and highly competitive market, starting from the increasingly high demands of the final consumer for the most aesthetic issues, the “comforts”, both for those that are more performing technically and mechanically.

We must not even think for a second about the importance of the quality of production in this sector or even the reasons behind this importance: safety (both of the driver and all of us), emissions standards, up to the more logical operation of the car.

It is an international market and production is increasingly decentralised and here the international experience of VISION plays a fundamental role, it is also one of the sectors that is most involved in technological development and constantly subject to revolutions, even for purely ecological reasons. In this case, our role as researchers can help develop new solutions for customer needs

  • In-line and off-line quality and dimensional checks on various components (valve guide, brake cylinders, screws, washers, injectors and various small parts)
  • Colour control for fuel pipe connections
  • Tires quality testing

For 30 years we have been creating artificial vision systems in the automotive sector.

What exactly is quality control in this area? If you think about the system that defines and constitutes a car, the perfection of valves, brake cylinders, washers and injectors cannot be ignored. What consequences would the vehicle’s safety have on you?

VISION also operates in this area: guaranteeing the quality of the individual pieces that define the structural and safety characteristics of the vehicle. In particular, we are talking about surface checks, checking the presence and absence of components, counting, colour verification, fuel pipe connections.

In the automotive sector, quality control develops in close correlation with the custom sector. Often the small parts like screws, bolts and nuts are in fact components of cars or motorcycles. Ensuring the integrity of the custom elements therefore also guarantees the integrity of the parts of the means of transport. Always to give a concrete example among the many possible, at VISION we implement the quality control of magnets that in 70% of the cases find application in contexts dedicated to the automotive sector.

Il settore automotive è diventato ormai un mercato incredibilmente complesso e fortemente concorrenziale, partendo dalle sempre più elevate esigenze del consumatore finale per le questioni più estetiche, le “comodità”, sia per quelle più performanti dal punto di vista tecnico e meccanico.

Non si deve pensare nemmeno per un secondo all’importanza della qualità della produzione in questo settore e nemmeno alle motivazioni alla base di questa importanza: sicurezza (sia del conducente che di tutti), standard sulle emissioni, fino al più logico funzionamento della vettura.

È un mercato internazionale e la produzione è sempre più decentrata e qui l’esperienza internazionale di VISION gioca un ruolo fondamentale, è anche uno dei settori che sta più venendo coinvolto dallo sviluppo tecnologico e costantemente soggetto a rivoluzioni anche per motivi prettamente ecologici. In questo caso il nostro ruolo di ricercatori può aiutare a sviluppare nuove soluzioni per i bisogni del cliente.

  • Controlli qualità e dimensionali in linea e fuori linea su vari componenti (guida valvole, cilindri freni, viteria, rondelle, iniettori e minuterie varie)
  • Controllo colori raccordi per tubi carburante

Da 30 anni creiamo sistemi di visione artificiale nel settore automotive.

In cosa consiste esattamente il controllo qualità in questo settore? Se si pensa al sistema che definisce e costituisce una vettura non si può prescindere la perfezione di valvole, cilindri freni, rondelle e iniettori. A quali conseguenze sulla sicurezza del veicolo si andrebbe incontro?

VISION opera anche in questo ambito: garantire la qualità dei singoli pezzi che vanno a definire le caratteristiche strutturali e di sicurezza dell’autovettura. In particolare parliamo di controlli della superficie, controlli di presenza e assenza parti, conteggi, verifica di colori, raccordi per i tubi del carburante.

Nel settore automotive il controllo di qualità si sviluppa in stretta correlazione con il settore custom. Spesso le minuterie come viti, bulloni e dadi sono infatti componenti di automobili o motocicli.
Assicurare l’integrità degli elementi custom corrisponde quindi anche a garantire l’integrità delle parti dei mezzi di trasporto.
Per fare un esempio concreto tra i tanti possibili, a VISION realizziamo il controllo qualità di magneti che nel 70% dei casi trovano applicazione in contesti dedicati all’automotive.