Sistemi di visione per conformità e qualità sul 100% della vostra produzione

Case History - Web Inspection

Il nostro impegno con la visione artificiale nel settore web inspection

La visione artificiale nel settore web inspection permette di effettuare controlli su nastri continui e lastre di materiali di vario genere. In questo ambito, il team VISION è protagonista nel controllo della qualità sulla lavorazione del vetro piano. Facciamo riferimento a qualità di vetro molto diverse tra loro: dagli ultra sottili per schermi di smartphone fino a lastre per finestre o edifici.

Durante il processo produttivo il vetro viene sottoposto a due lavorazioni: la movimentazione e il taglio. Nel primo caso, la lastra può accidentalmente graffiarsi o sporcarsi; nel secondo caso il vetro potrebbe presentare anomalie nella omogeneità della linea. Inoltre è necessario considerare anche il caso in cui la materia prima presenti difettosità al suo interno.  

Nelle ipotesi descritte, come interveniamo in qualità di system integrator per il controllo della produzione industriale?

I nostri software di controllo qualità analizzano dalle 80 alle 90 lastre al minuto grazie a tre tipi di sistemi di visione:

  1. Sistemi di visione che impiegano telecamere a colori che verificano a monte, grazie all’utilizzo di una speciale vernice, la presenza di anomalie nella lastra.
  2. Sistemi di visione che impiegano telecamere matriciali che effettuano l’azione di deriva, quindi la verifica della dimensione, della forma e dell’intensità dell’errore durante le fasi di movimentazione e posizione.
  3. Sistemi di visione che impiegano telecamere lineari che applicano la web inspection ovvero il controllo dimensionale e qualitativo della lastra.

I nostri sistemi di visione sono in grado di quantificare l’entità dell’errore, ovvero in che misura il difetto è presente sulla porzione di vetro analizzata.  Immaginate, per esempio, quanto possa essere fastidioso un punto nero su un vetro trasparente o un graffio sul parabrezza dell’auto.

La web inspection firmata VISION permette da 30 anni di interpretare in maniera intelligente i dati comunicati dai software di visione. L’individuazione dell’errore non è mai fine a se stessa ma è volta ad assicurare una produzione “a scarto zero”, risultato di una attenta eliminazione degli errori che consente di gestire  anche i processi a monte che ne sono la causa.